Italy in Europe – Spain: 18 punti di Bargnani non bastano al Baskonia

Andrea Bargnani ha messo a segno 18 punti contro il Barça (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)
Andrea Bargnani ha messo a segno 18 punti contro il Barça (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)

La partita tra FC Barcelona Lassa e Laboral Kutxa Baskonia, valevole per la terza giornata del campionato spagnolo, prometteva faville, e lo spettacolo in campo non ha di certo tradito le attese. C’è voluto un overtime per sancire la vittoria dei padroni di casa per 98-92.

Il Barça recuperava Tyrese Rice, che si era perso la prima di campionato e l’amichevole con i Thunder, mentre il Baskonia presentava il nostro Andrea Bargnani, ormai recuperato al 100% fisicamente, nel quintetto iniziale. I padroni di casa sono partiti più forte, e il Baskonia è andato sempre a rimorchio. I blaugrana chiudevano avanti la prima parte 53-47, dopo aver toccato un massimo vantaggio di +14 a metà del secondo quarto.

Nella ripresa l’azzurro è stato, come venerdì scorso contro il Murcia, uno degli artefici della rimonta in fase offensiva, con importanti canestri che lo hanno portato ai 18 punti individuali (7/17 in tiri di campo), e questa vanno aggiunti anche 4 rimbalzi. Tra tempi regolamentari e supplementari il centro romano è rimasto in campo per più di 36 minuti, e alla fine si notava una certa stanchezza. Bargnani è stato il migliore del Baskonia insieme con Shane Larkin, autore anche lui di 18 punti.

Il Barça si è dimostrato più spumeggiante nei 5 minuti di overtime, conquistando il trionfo grazie soprattutto a Justin Doellman (24 punti), Tyrese Rice (20 punti, 4 assist) e Ante Tomic (14 punti, 4 rimbalzi).

Prossimo appuntamento per il Baskonia di Bargnani in Eurolega venerdì contro l’Efes.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *