Italy in Europe-Il Bamberg vendica la sconfitta in Eurolega travolgendo il Bremerhaven

trinchieri ok

Dopo la sconfitta all’ultimo secondo in Eurolega a casa del Fenerbahce, i ragazzi di Trinchieri fanno visita all’Eisbären Bremerhaven, formazione che fino ad oggi è riuscita a difendere il palazzetto amico ottenendo due vittorie a fronte di altrettante sconfitte in trasferta.

I padroni di casa riescono a reggere l’urto ospite soprattutto grazie agli americani Hulls e Diggs, ma ottenendo un contributo dall’intera squadra come dimostrano i 14 assist all’intervallo. Il coach italiano invece, consapevole dell’enorme sforzo richiesto ai suoi in coppa, si affida maggiormente al suo braccio in campo, Nikos Zisis, e al connazionale Melli, autori di 15 punti in due all’intervallo lungo.

Il parziale ospite arriva nel terzo quarto grazie ad un protagonista inaspettato, Lucca Staiger, proprio uno dei giocatori ai margini delle rotazioni in Europa e quindi più freschi. Lui mette il sigillo sulla partita con 17 punti frutto di 5/7 da tre. Il Bamberg trionfa pur non riuscendo a dominare gli ostici avversari come fatto nelle precedenti giornate. Il punteggio finale è di 87-93.

Niccolò Melli chiude un’ottima prestazione con 11 punti, 6 rimbalzi, 3 assist e 2 stoppate.

Per Bremerhaven i migliori sono Anderson 13, Hulls 18, Diggs 16.

Brose Bamberg: Zisis 16, Kratzer, Miller 11, Theis 5, Strelnieks 6, Staiger 17, Heckmann 9, Radosevic n.e., Harris 7, Nikolic, Lo 3, Causeur 6, Veremeenko 2, Idbihi n.e., Melli 11.

© BasketItaly.it Riproduzione Riservata

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *