Spagna: il Valencia Basket vince anche la Supercoppa

Erick Green Valencia Basket
Erick Green è stato l’MVP della Supercoppa vinta dal Valencia Basket – Carlos Calvillo per BasketItaly

Il Valencia Basket non si dimenticherà mai il suo 2017, l’anno durante il quale “è diventato grande”. La compagine taronja è passata da essere una squadra promettente a consolidarsi a livello nazionale, dando quel salto di qualità che in riva al fiume Turia sognavano da anni. I campioni di Spagna hanno infatti conquistato anche il titolo di Supercopa Endesa, battendo in finale l’Herbalife Gran Canaria per 63-69, dopo aver avuto la meglio sull’Unicaja Malaga 83-78 in semifinale. L’Herbalife, che giocava tra le mura amiche della splendida Gran Canaria Arena, aveva soprendentemente fatto fuori il Real Madrid per 73-64 in semifinale.

Gli uomini ora allenati da Txus Vidorreta hanno dovuto rimontare una brutta prima parte, chiusa con vantaggio dei canari per 32-23. Ma un grande terzo quarto di Fernando San Emeterio e un ottimo ultimo parziale degli uomini chiave Bojan Dubljevic ed Erick Green hanno permesso al Valencia Basket di rompere l’asfissiante difesa messa in atto dai locali e a conquistare così il primo titolo di Supercoppa della storia del club, mentre, dall’altro lato, l’Herbalife Gran Canaria, che l’anno scorso aveva fatto sua la Supercopa in quel di Vitoria, non è riuscita a sfatare la maledizione del padrone di casa: in 14 edizioni della competizione la squadra che giocava in casa non ha mai vinto.

Erick Green, che in semifinale contro l’Unicaja era stato il migliore in campo, ha vinto il titolo di MVP del torneo, con una media di 15.5 punti, 1.5 rimbalzi e 1.5 assist. La guardia, nuovo acquisto proveniente dall’Olympiacos e con passato tra Siena ed NBA, regala punti e fantasia a una squadra che, dopo essere salita sul tetto di Spagna vincendo campionato e Supercoppa, è pronta a stupire anche in Eurolega.