L’Orlandina lotta, ma non basta: la CL parte con una sconfitta con il Gaziantep

 

Dopo il brutto avvio di campionato, la Betaland Capo d’Orlando perde anche all’esordio europeo della fase a gironi della Basketball Champions League. La squadra di coach Di Carlo ha giocato alla pari per lunghi tratti il match contro i turchi del Gaziantep, con il divario che è rimasto spesso entro la doppia cifra, per diventare di soli due punti negli ultimi minuti di gioco. Due triple di Kulboka, infatti, avevano portato Capo sul 75-73, ma anche Bazalic, miglior marcatore del match a quota 23, ha bucato due volte la retina degli ospiti, riportando il Gaziantep a distanza di sicurezza.