Champions League – Capo d’Orlando crolla nel finale. In Sicilia fa festa il Ventspils

L’Orlandina Basket non esce dal tunnel. Anche l’ultimo match casalingo della stagione di Champions League si conclude con nulla di fatto per gli uomini di coach Di Carlo, sconfitti dal lettoni del Ventspils per 68-79.

La partita si decide tutta nel quarto periodo con il parziale di 13-2 con cui il Ventspils raggiunge la (prima) doppia cifra di vantaggio sul 71-60 a 3:36 dalla fine. Nonostante un buon Kulboka da 19 punti (7/9 al tiro), i padroni di casa non riesco più a rientrare in partita.

SikeleArchivi Capo d’Orlando vs Ventspils 68-79 (16-17, 32-33, 54-54)

Capo d’Orlando: Galipo ne, Alibegovic 8, Maynor 7, Ihring, Atsur 11, Kulboka 19, Laganà, Delas 2, Campani 5, Wojciechowski 10, Ikovlev 6.
Ventspils: Hamilton, Burnett 12, Grinbergs ne, Jakovics 3, Lomazs 15, Ubilla 20, Gulbis 12, Jucikas 15, Zakis 2, Kilps ne.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *