Siena batte Malaga: primato nel girone ad un passo

Nella serata di ieri la Montepaschi Siena ha confermato la propria imbattibilità nelle prime quattro uscite di top 16 battendo tra le mura amiche l’Unicaja Malaga per 84-69.

Il risultato finale non spiega al meglio la fatica fatta dagli uomini  di coach Pianigiani per avere la meglio sulla formazione spagnola nei primi tre quarti, infatti Garbajosa e compagni seppure ancora a secco di vittorie in queste top 16 hanno venduto carissima la pelle rispetto il -23 contro i senesi di Mercoledì scorso in casa. Gli spagnoli trascinati dall’ispirata guardia ex Cantù Gerald Fitch e dal ruvido lungo croato Luka Zoric sono riusciti a fare partita quasì pari con i senesi nelle prime tre frazioni di gioco, poi nei primi cinque minuti dell’ultima frazione i padroni di casa hanno avuto l’allungo vincente, che ha portato il vantaggio senese oscillante tra le 15 e le 20 lunghezze.  Il migliore in casa senese è stato un indemoniato McCalebb, mentre Lavrinovic è stato praticamente perfetto al tiro (2/2 da due 2/2 da tre e 3/3 ai liberi). Ora alla squadra senese, vista la concomitante pesantissima sconfitta del Real Madrid a Bilbao, basterà una vittoria nelle ultime due gare per assicurarsi il primato nel girone.

Montepaschi Siena-Unicaja Malaga 84-69 (23-19, 52-46, 67-60)

Migliori realizzatori Siena: McCalebb 28, Lavrinovic 13,Rakocevic e Moss 11, Andersen 10

Malaga: Fitch 15, Zoric 14, Garbajosa 9, Peric e Valters 8

Bilbao-Real Madrid 93-69

Classifica del girone

Siena 8, Real Madrid e Bilbao  4, Malaga 0