Si risveglia l’Olimpia: vittoria a Kaunas con un gran Cinciarini nel finale

Cinciarini è stato mattatore nel finale della sfida di Kaunas
Cinciarini è stato mattatore nel finale della sfida di Kaunas

Torna a sorridere in una trasferta europea l’EA7 Emporio Armani Milano, che sbanca Kaunas 88-84 e si giocherà il penultimo posto nel girone nell’ultima sfida contro l’Unics. Eppure la partita in terra lituana era nata male, con tanti problemi difensivi e di falli che hanno portato i padroni di casa sul +12 a fine primo quarto. L’EA7 è stata in grado di reagire nonostante le rotazioni corte e guidata da Cinciarini e Pascolo ricuce lo strappo già nel secondo periodo. Poi è il momento di Hickman, che realizza nella sola terza frazione 13 punti, prima di uscire per due falli ingenui. La partita è punto a punto e l’equilibrio è spezzato da una tripla di Cincia, che si farà così perdonare qualche errore di troppo alla lunetta. Errori che non commetterà Abass, con Milano che può festeggiare la vittoria numero 8 in questa EL.