Nedovic e Micov in coro: “Contro un avversario più forte avremmo rischiato”

Prima partita per l’A|X Milano nell’Euroleague 2018/19, che ha vinto in trasferta sul campo di Pogdorica. La squadra di Pianigiani, tuttavia, ha faticato forse più del previsto per avere la meglio sul Buducnost. Così almeno la pensa l’MVP per l’EL, Nemanja Nedovic e il nostro MVP, Vlado Micov. I due serbi, infatti, hanno parlato al termine della partita ai microfoni di EL.

Nedovic: “È sempre bello iniziare con una vittoria, ma abbiamo ancora tanto margine di miglioramento. Abbiamo lasciato al Buducnost troppe opportunità di rientrare e contro squadre più forti dei montenegrini non potremo permettercelo.”

Micov: “Importante vittoria per noi in trasferta: è stata una vittoria meritata, visto che siamo stati davanti tutta la partita. Dobbiamo ancora migliorare molto, abbiamo concesso troppe palle perse. Finalmente, però, possiamo dire di avere una squadra competitiva, dobbiamo dimostrarlo a tutti. Ho giocato qua qualche anno fa, ma anche stasera  c’era una grande atmosfera, con un grande allenatore. Penso che per il Buducnost sarà un anno lungo, devono ancora trovare l’amalgama, l’Euroleague è una competizione difficile.