Italy in Euroleague – Spanoulis guida l’Oly al primo successo europeo. Hackett non brilla

Vassilis Spanoulis, Olympiacos, 2016Arriva la prima vittoria europea per l’Olympiacos che in serata ha battuto l’Anadolu Efes Istanbul per 90-66, nell’incontro valevole per la seconda giornata della regular season d’Eurolega. Un successo netto quello conquistato da Spanoulis e compagni che riscattano nel migliore dei modi la sconfitta del primo turno contro il Real Madrid.

Palma di migliore in campo se l’aggiudica il solito Vassilis Spanoulis che mette a segno 17 punti (3/5 da 2, 2/4 da 3 e 5/7 dalla lunetta) e sfiora la doppia doppia con 9 assist smazzati verso i compagni. A fargli compagnia in doppia cifra ci sono Printezis (15), Lojeski (14) ed Erik Green (11). Dopo l’ottima prova contro il Pana in campionato, si ferma a soli 5 punti il nostro Daniel Hackett (tutti dalla lunetta) in 17’ di gioco. Per i turchi non bastano i 22 di Cedi Osman.

Olympiacos vs Anadolu Efes Istanbul 90-66 (28-16, 41-33, 62-53)

Olympiacos: Green 11, Birch 4, Young ne, Papapetrou 6, Spanoulis 17, Agravanis ne, Milutinov 8, Printezis 15, Papanikolaou 8, Mantzaris 2, HACKETT 5, Lojeski 14; All. Sfairopoulos I.
Istanbul: Thomas 10, Honeycutt 6, Balbay ne, Brown 10, Osman 22, Cotton, Geyik ne, Korkmaz 2, Granger 6, Omic 2, Huertel 3, Dunston 5; All. Perasovic V.

Tiri da 2: Olympiacos 60,5% (26/43) ; Efes 30,4% (17/56)
Tiri da 3: Olympiacos 37,5% (6/16) ; Efes 40% (8/20)
Tiri liberi: Olympiacos 76,9% (20/26) ; Efes 53,3% (8/15)

Rimbalzi: Olympiacos 36 (4 offensivi) ; Efes 39 (14 offensivi)
Assist: Olympiacos 18 ; Efes 11
Palle perse: Olympiacos 10 ; Efes 10

 

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *