Euroleague – Vittoria numero 14 per la Crvena Zvezda, battuto il Bamberg

Nessuno upset nella sesta giornata di Euroleague

É un Brose Bamberg (8-15) ormai privo di obiettivi concreti quello che va a far visita a un Crvena Zvezda (13-10) lanciato verso degli insperati playoff.

Assenti Jovic per i padroni di casa e Strelnieks per gli ospiti.

Le motivazioni fanno la differenza in avvio, con un Bamberg da soli 9 punti nel primo quarto, 29 all’intervallo lungo. Il Crvena Zvezda con un attacco equilibrato (Simonovic spicca con 11) chiude con 14 lunghezze di vantaggio.

Nella seconda metà di gara i padroni di casa peccano di eccessiva confidenza e fanno rientrare il Bamberg fino alla singola cifra di distanza. Tutto vano però per la squadra di Trinchieri, che deve ancora una volta uscire dal campo sconfitta.

Il punteggio finale è di 74-60.

Migliori in campo Simonovic e Jenkins, Melli chiude con 7 punti, 6 rimbalzi e 3 assist.

Crvena Zvezda: Wolters 5, Thompson 7, Mitrovic 8, Lazic 3, Dobric 3, Simonovic 13, Jenkins 18, Guduric 12, Kuzmic 2, Bjelica 3. All. Radonjic

Brose Bamberg: Causeur 21, Melli 7, Zisis 9, Nikolic 9, Staiger, Theis 2, Lo 2, Veremeenko, Miller 3, McNeal, Heckmann 7, Radosevic. All. Trinchieri