Euroleague: La tripla di Pappas rovina la notte magica di Nicolò Melli

Nicolò Melli Euroleague Nikos Pappas
Un Nicolò Melli perfetto non è bastato al Fenerbahçe

Una tripla di Nikos Pappas quando mancavano pochi secondi dalla fine dell’incontro ha permesso al Panathinaikos di battere 70-68 il Fenerbahçe nella sfida valida per la quarta giornata dell’Eurolega. I greci allenati da Xavi Pascual si sono così vendicati del fulminante 3-0 con il quale i turchi di Obradovic li avevano eliminati dai Playoffs nella scorsa edizione della Turkish Airlines Euroleague.

Eppure il Fenerbahçe era partito meglio, chiudendo avanti il primo quarto 19-21, per poi allungare nel secondo parziale e andare all’intervallo sul 36-44. Un ottimo terzo quarto a livello difensivo dei padroni di casa aveva permesso loro di recuperare quasi tutto lo svantaggio accumulato (53-55 dopo 30 minuti di gioco) e la stessa tonica era continuata anche nell’ultimo parziale, conclusosi poi con il quasi game-winner di Nikos Pappas. Dopo la sua spettacolre tripla, Kostas Sloukas ha avuto tra le sue mani il pallone che sarebbe valso i supplementari, ma il suo layup non è entrato e ha prevalso il Panathinaikos.

Un peccato davvero soprattutto per Nicolò Melli, autore di una prestazione assolutamente perfetta: 14 punti con il 100% dal campo (4/4 in tiri da due e 2/2 in triple), 8 rimbalzi, 3 assist, 2 palle recuperate e 24 di valutazione in 29 minuti in campo. Bene anche Gigi Datome, con 13 punti e 1 rimbalzo. Da parte dei greci da segnalare la giornata maiuscola di Nikos Pappas, con 24 punti partendo dalla panchina e la tripla della vittoria.

https://twitter.com/EuroLeague/status/924010275518472192

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *