Euroleague – Il Real accede alle Final Four, il Darussafaka esce tra gli applausi

Luka Doncic, Real Madrid, 27/10/2016

Gara 4 dei playoffs di Turkish Airlines Euroleague tra Real Madrid e Darussafaka Dogus Istanbul, con gli ospiti in vantaggio per 2-1 nella serie e impazienti di fare l’ultimo passo per le Final Four.

Il Real Madrid controlla la gara fin dai primi minuti ma non riesce a mettere distacco tra sè e i padroni di casa guidati da uno strepitoso Wanamaker. Per i madridisti i migliori nella prima metà di gara sono il solito Sergio Llull, Anthony Randolph perfetto dal campo (5/5) nel primo tempo e il giovanissimo Luka Doncic, più convinto in trasferta che a Madrid.

Nel terzo quarto la partita non si chiude in favore del Real Madrid ancora una volta grazie ad un indiavolato Wanamaker. La guardia di coach Blatt penetra facilmente al ferro non sporcando le sue percentuali e arrivando perfino a 21 punti a fine terzo quarto. Gli ospiti sembrano tuttavia in controllo sul punteggio di 58-72.

L’ottimo contributo offensivo di Thompkins e Fernandez fa dilagare i madridisti sul 60-77. Sembrano finite le energie mentali e fisiche dei turchi, autori di uno sforzo immane contro una squadra più profonda, esperta e completa. Nel tentativo disperato di recuperare Blatt schiera sul 67-82 a 4’30” dal termine un quintetto con 5 esterni, Wilbekin, Wanamaker, Bertans, Clyburn e Anderson per allargare il campo e colpire dall’arco. La mossa estrema paga i suoi dividendi e il Darussafaka si fa sotto sul 74-82.

Llull chiude la gara a 1 e 30″ dalla fine con un gioco da tre punti che taglia le gambe alle residue speranze del Darussafaka.

Il punteggio finale dice 78-89 in favore degli ospiti che accedono così alle Final Four dove incontreranno proprio la squadra che li aveva eliminati lo scorso anno, il Fenerbahce.

Il Darussafaka, mai arrivato così lontano in Euroleague, esce tra gli applausi. Wanamaker chiude la sua straordinaria stagione con 25 punti nonostante l’1/7 da tre.

Player of the Game Luka Doncic, 11 punti, 5 rimbalzi, 7 assist e 6 falli subiti. Ottimo contributo da parte di Llull, Randolph e Thompkins.

Darussafaka Dogus Istanbul: Wilbekin 14, Batuk, Wanamaker 25, Clyburn 11, Moerman 2, Aldemir, Anderson 10, Zizic 6, Slaughter, Bertans 8, Harangody 2. All. Blatt

Real Madrid: Randolph 15, Draper, Fernandez 5, Doncic 11, Reyes, Ayon 8, Carroll 12, Hunter 1, Llull 17, Thompkins 15, Taylor 5. All. Laso