Euroleague – L’Efes non fa sconti, Olympiacos battuto. Vince il Barcellona

Thomas Heurtel, Efes Istanbul, 2015/6

Tre le partite disputate in serata del 29° turno della Regular Season di Euroleague. Oltre la sconfitta interna del Bamberg, arrivano i successi dell’Efes e del Barcellona rispettivamente contro l’Olympiacos e il Maccabi Tel Aviv.

Efes vs Olympiacos 77-69

Quarta vittoria consecutiva per l’Efes Istanbul che batte l’Olympiacos e conquista l’ottavo successo delle ultime nove partite disputate nella Regular Season di Euroleague. Un match equilibrato e deciso grazie al positivo quarto d’apertura giocato dai turchi spinti da un Thomas Huertel da 18 punti (7/11 da due), 5 assist e 3 rimbalzi. Oltre il francese, altri tre gli uomini in doppia cifra per l’Efes con gli punti a testa di Honeycutt, Paul e Dunston.

L’Olympiacos, che perde la seconda partita consecutiva, la terza delle ultime quattro gare, manda invece a segno quasi tutti i suoi effettivi ma sono i soliti Printezis (16) e Spanoulis (11) gli unici a raggiungere la doppia cifra.

Efes Istanbul vs Olympiacos 77-69 (22-15, 43-36, 58-50)

Efes: Thomas 2. Honeycutt 11, Balbay, Brown 9, Osman 8, Geyik ne, Demir ne, Granger 7, Huertel 18, Mutaf, Paul 11, Dunston 11;
Olympiacos: Green 5, Birch 6, Young 4, Papapetrou 8, Spanoulis 11, Waters 5, Agravanis 7, Milutinov, Printezis 16, Papanikolaou 5, Mantzaris 2, Athinaiou;

FC Barcellona vs Maccabi Fox Tel Aviv 76-71

Un incontro che ha ben poco da raccontare e che si decide tutto nel primo quarto di gioco con i catalani che raggiungono con semplicità la doppia cifra di vantaggio (23-13). Ante Tomic è il miglior giocatore per il Barcellona con 15 punti (6/12 al tiro da 2), 6 rimbalzi e 6 assist. Per il Barça vanno in doppia cifra anche Koponen (14), Oleson (13) e Vezenkov (13).

Al Maccabi non bastano le ottime prove individuali di Diamon Simpson, doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi), e di Gal Mekel con 18 punti e 7 assist.

FC Barcellona vs Maccabi Fox Tel Aviv 76-71

Maccabi: Rudd 11, Simpson 10, Smith 7, Levi 6, Mekel 18, Pnini, Segev 7, Landesberg 5, Ben Harush ne, Alexander 7, Iverson;
Barcellona: Rice 3, Claver 7, Navarro, Vezenkov 13, Kurucs ne, Eriksson, Diagne, Oleson 13, Koponen 14, Renfroe 5, Perperoglou 6, Tomic 15.