EL Gruppo D: CSKA chiude al vertice, al Maccabi non basta la vittoria, debacle Sassari

16623043333 fbec678c43 bIn questa ultima tornata il CSKA si conferma regina del girone battendo a domicilio Malaga, seconda in classifica. Passano anche Bamberg, che si sbarazza agevolmente di Sassari, artefice dell’ennesima debacle e il Darussafaka, nonostante la vittoria più dolce della sua storia. Per la prima volta il Maccabi non giocherà le Top 16.

Darussafaka Istanbul – Maccabi 66 – 70: Vittoria di Pirro per gli israeliani che dovevano ribaltare il -11 dell’andata ma si fermano solo a +4. Gli uomini di Tabak per un attimo sono giunti fino al +7 ma mai hanno dato l’impressione di poter ribaltare davvero il risultato. Rochestie, Farmar e Landesberg timbrano la doppia cifra, Mbakwe cattura 10 rimbalzi. Per i padroni di casa sugli scudi Bjelica, che sfiora la doppia doppia con 10 punti e 9 rimbalzi. Partita sostanzialmente equilibrata con nessuna delle due equipe che sovrasta l’altra in una voce del tabellino.

Malaga – CSKA Mosca 76 – 88: Vittoria d’autore per i russi, che rimontano lo svantaggio del primo tempo e prendono il largo nella terza ripresa. Cinque uomini in doppia cifra per gli spagnoli, per i russi De Colo a quota 18 punti e 7 assist, con la coppia Kurbanov e Freeland entrambi a quota 10. 62% da due e 44% da tre per i russi, Malaga quasi chirurgica dalla lunetta (15/16).

 

Classifica                                V         S        

CSKA Moscow                         9          1         

Unicaja Malaga                       7          3         

Brose Baskets Bamberg          6          4         

Darussafaka Dogus Istanbul    4          6         

Maccabi FOX Tel Aviv              4          6         

Dinamo Sassari                      0          10                   

 

©BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *