Colpo Pana, il Fenerbache cerca ex senesi, rinnovi per tanti “italiani”

Come in Italia così in Europa, tante sono le voci e i nomi al centro del mercato. Ecco quelle che riguardano in particolar modo gli ex del nostro campionato.

Uno dei mercati più ricchi e più in fermento è senz’altro quello turco. Al centro dei desideri di due big come Besiktas e Galatasaray c’è l’ex Treviso Pops Mensah-Bonsu. I bianconeri, memori della buona stagione del giocatore, propongono un rinnovo mentre i giallorossi, su suggerimento di coach Ataman (l’anno scorso proprio al Besiktas), fanno pressione sull’entourage del ragazzo affinché non ri-firmi con i campioni di Turchia. Il centro inglese ha fatto registrare cifre niente male nell’ultima stagione: 18.5 punti di media con 11.8 rimbalzi in Eurochallenge, competizione vinta dal Besiktas, e 12.8 punti con 7.8 rimbalzi di media in campionato.

Restando ad Istanbul, è proprio il Galatasaray ad ufficializzare l’ingaggio di un ex “italiano”: biennale per l’ex Avellino Cenk Akyol.

Non sta a guardare un’altra big del campionato turco. Il Fenerbache di Pianigiani, a fronte di un budget con pochi rivali a livello europeo, cerca rinforzi di grido. I nomi che circolano sulla lista della dirigenza sono i soliti: McCallebb, Hawkins, Sato e Andersen.

Lasciamo la Turchia e approdiamo in Ucraina. La vittoria del campionato dello scorso giugno è valsa il rinnovo col BC Donetsk all’ex Avellino Ramel Curry. La guardia statunitense ha viaggiato a 14.3 punti di media con 4.4 rimbalzi nel campionato ucraino ed a 16.4 punti a partita in Eurocup.

Chiudiamo con un gran colpo messo a segno dal Panathinaikos. I verdi di Atene hanno ufficializzato l’ingaggio di Sofoklis Schortsanitis che ha firmato un triennale. Per il greco, ex Cantù, è un ritorno in patria dopo due anni al Maccabi. Prima di trasferirsi in Israele “big Sofo” aveva militato per cinque anni (2005-2010) nell’Olympiakos. Nell’ultima edizione di Eurolega ha avuto una media di 8.7 punti e 3 rimbalzi a partita in circa 15 minuti d’impiego.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata