Euroleague : Il Real si tiene la vetta,il Barça vince per l’orgoglio

sergio llull, real madrid, 2017-01-27Le ultime due gare del venerdì di Eurolega vedevano confrontarsi Olympiacos – Real Madrid e Barcellona – Stella Rossa Belgrado.

Olympiacos – Real Madrid 73-79

Vittoria esterna dei “blancos” di coach Laso che mantengono la vetta in classifica andando ad espugnare il parquet dell’ Olympiacos. Gara molto combattuta tra due team d’alta classifica e che si danno ormai battaglia da anni sui parquet europei. Gli iberici provano a scappare via nella terza frazione,vengono quasi ripresi nel finale dai padroni di casa ma riescono a spuntarla di misura grazie alle giocate di  Llull (21 punti e 24 di valutazione) e Randolph (21 punti e 30 di valutazione).Tra i greci,già qualificati ai playoff e saldamente terzi in classifica,ben figurano il centro serbo Milutinov (18 punti e 24 di valutazione) e il veterano Papanikolaou (11 punti e 17 di valutazione).

 

Barcellona – Stella Rossa Belgrado 67-54

Affermazione di puro orgoglio per il Barcellona sul parquet di casa contro una Stella Rossa ancora in lizza per la qualificazione al prossimo turno. I ragazzi di coach Bartzokas gestiscono il match dall’inizio alla fine riuscendo a contenere al meglio i tentativi di rimonta dei serbi. I blaugrana possono beneficiare di un’ottima distribuzione di punti ma su tutti spiccano Koponen (13 punti e 19 di valutazione) e un efficace Perperoglou (17 punti e 21 di valutazione). Tra gli ospiti con nessun giocatore in doppia cifra alla voce punti,l’unico in buona serata è Simonovic (20 di valutazione)