Italy in Europe: Simone Pianigiani fuori dalla finale di EuroCup, il Valencia vince lo spareggio

Simone Pianigiani
Simone Pianigiani eliminato dall’EuroCup

Sarà una finale tutta spagnola quella che deciderà il vincitore della 7DAYS EuroCup 2016-17. Al già classificato Unicaja Malaga, che aveva fatto fuori il Lokomotiv Kuban di Krasnodar in due partite, si è infatti aggiunto il Valencia Basket, che ha auto bisogno della terza sfida di spareggio per eliminare l’Hapoel Jerusalem allenato da Simone Pianigiani.

La compagine israeliana, infatti, aveva vinto gara 2 venerdì scorso in israele dopo essere caduta nella prima sfida disputata a Valencia, ma nel terzo e decisivo incontro non c’è stata storia: il Valencia Basket si è imposto 90-75, dimostrando la sua netta superiorità tra le mura amiche.

I taronja sono stati superiori in ogni momento, non lasciando nessuna speranza ai rivali. Sei uomini in doppia cifra (Fernando San Emeterio 15 punti, Bojan Dubljevic 14, Luke Sikma e Romain Sato 12, Rafa Martínez 11 e Pierre Oriola 10) hanno avuto la meglio sull’Hapoel, che invece ha cercato le individualità dei suoi uomini più rappresentativi, con l’ex Milano Curtis Jerrells autore di 19 punti e l’ex NBA Amar’e Studemire con 17.

La prima sfida della gran finale si disputerà martedì prossimo (il 28 marzo) alla Fonteta di Valencia, la seconda sfida venerdì 31 al Martín Carpena di Malaga e l’eventuale terza sfida la settimana successiva, sempre a Valencia. In palio, a parte la gioia di alzare un trofeo al cielo, anche un posto per la prossima edizione della Turkish Airlines Euroleague.

Amara sconfitta per Simone Pianigiani, che rischia di terminare la stagione in bianco, nonostante l’ambizioso progetto messo in piedi dai dirigenti del club della città santa.