Eurocup – A Reggio Emilia non basta il solito Della Valle, l’Hapoel espugna il PalaBigi trascinato da Dyson

Reggio Emilia non cancella lo 0-5 maturato in Serie A e incappa nella seconda sconfitta europea, arrendendosi per 6163 agli israeliani dell’Hapoel Gerusalemme al loro primo successo continentale in EuroCup. Decisivo ancora una volta al PalaBigi l’ex Sassari Jerome Dyson con 10 punti (22 il totale) nell’ultimo quarto che hanno mandato al tappeto una Grissin Bon attenta in difesa ma nulla in attacco se non fosse stato per la solita grande prova di Amedeo Della Valle (23 punti, 5 assist, 4 recuperi), unico faro nell’opaca serata biancorossa: 37 la valutazione finale del cecchino piemontese su un complessivo 57 di squadra.

Agli emiliani sono venute a mancare le prestazioni dei veterani Wright (1/7 dal campo) e Markoishvili (3/11 con 3 palle perse), i punti di un Nevels rimasto in panchina a partire dal secondo quarto per un problema alla caviglia, mentre Reynolds non è stato in grado di dare la scossa come nelle ultime uscite di coppa nonostante i 9 rimbalzi raccolti. La partita, malgrado l’illusorio +9 dopo 13 minuti per i reggiani (26-17), si è mantenuta in equilibrio fino al 30′. Nell’ultimo quarto gli israeliani si sono portati avanti due volte prima del contro-sorpasso firmato dalle triple di Markoishvili e Mussini al 38′ (59-56). A -18″ Dyson è salito in cattedra con una tripla da oltre l’arco (59-61), mentre Reggio non è riuscita a ritagliare a Della Valle lo spazio per tirare costringendo Sané a tentare senza fortunala bomba del pareggio dall’angolo. Dall’errore del francese è scaturito il 5º fallo che ha mandando in lunetta l’ex play sassarese, glaciale e decisivo dalla linea della carità con i due punti che hanno mandato in cassaforte la vittoria per la squadra di coach Katsikaris.

 

Il tabellino

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – HAPOEL BANK YAHAV JERUSALEM 61-63 (21-13, 35-31, 46-46)
REGGIO EMILIA: Mussini 7, Wright 3, Bonacini ne, Candi, Della Valle 23, Reynolds 8, Markoishvili 8, Cipolla ne, Nevels 4, Sané 7, De Vico 1, Tchewa ne. All: Menetti.
HAPOEL GERUSALEMME: Dyson 22, Perperoglou 8, Eliyahu ne, Daye 8, Halperin, Timor 3, Ohayon 1, Howell 8, Kinsey, Omic 13, Mayor, Elias-Pour. All: Katsikaris.