EuroCup: Andorra batte Galatasaray all’overtime, bene Michele Vitali

MoraBanc Andorra
MoraBanc Andorra – ACB Photo / P. Castillo

Il MoraBanc Andorra di Michele Vitali conquista la terza vittoria in sei partite e si consolida al terzo posto del Gruppo A di EuroCup. La compagine del principato si è imposta per 95-87 all’overtime contro un ostico Galatasaray, al termine di una sfida davvero emozionante.

Dopo essere partiti fortissimo, sulla falsariga del successo di domenica a Madrid, e aver chiuso il primo quarto avanti 26-19, l’Andorra ha mantenuto il vantaggio anche all’intervallo (46-37). Nella seconda parte, invece, la compagine turca è scesa in campo aggredendo l’incontro e soprattutto stringendo bene in difesa, permettendo alla compagine di casa di mettere a segno solo 10 punti nel periodo e andare all’ultimo riposo con scarto minimo (56-54). Nell’ultimo periodo il Galatasaray ha culminato la rimonta, acciuffando un 77-77 all’ultimo sospiro.

Il MoraBanc Andorra è stato bravissimo a non perdere la concentrazione nonostante ormai la vittoria “sembrava fatta”, e nei cinque minuti di overtime ha dominato, ritrovando un elevato ritmo offensivo e portando a casa un successo davvero importante per il proseguo della competizione.

In una sfida che ha visto cinque giocatori tra i padroni di casa in doppia cifra, Michele Vitali ha messo a segno 8 punti (con due triple), 4 assist e 4 rimbalzi in 25 minuti. L’MVP è stato il centro senegalese Moussa Diagne, autore di 20 punti e 8 rimbalzi (27 di valutazione). Da parte del Galatasaray, a nulla sono serviti i 20 punti di Nigel Hayes e i 19 punti, 6 rimbalzi e 6 assist di Aaron Harrison.

Il Galatasaray si ferma a quota 2 vittorie, e viene raggiunto in classifica dalla Leonessa Brescia, che nella prossima giornata ospiterà proprio il MoraBanc Andorra, in quella che sarà la prima visita di Michele Vitali nel suo ex palazzetto. Appuntamento imperdibile mercoledì 14 alle 20.30 al Pala Leonessa.