A2 – Roseto corsara al PalaBarbuto. Napoli retrocede in Serie B

Maurizio Bartocci, Cuore Napoli Basket

È Roseto a conquistare la permanenza in Serie A2. Dopo il successo in Gara1, la squadra abruzzese ha espugnato il PalaBarbuto di Napoli per 94-89 chiudendo così i conti e spedendo i partenopei all’inferno. È durata quindi solo un anno l’esperienza in Serie A2 per il Cuore Napoli Basket, a cui non sono bastati i 34 punti di Elston Turner per rimandare il discorso salvezza in Gara3.

Amaro in bocca per la squadra partenopea che a meno di 2 minuti dalla fine conduceva 87-81 dopo la tripla di Turner. Poi il blackout, immediatamente sfruttato da Ogide (40 con 10/10 da 2) e Matt Carlino (27 con 5/9 da tre).

Cuore Napoli Basket vs Roseto Sharks 89-94 (31-23, 18-29, 21-16, 19-26)

Napoli: Turner 34, Mastroianni 4, Ronconi 4, Vangelov 7, Bordi ne, Puoti ne, Zollo ne, Gallo, Mascolo 16, Caruso 16, Crescenzi ne, Thomas 8;
Roseto: Carlino 27, Casagrande, Contento 1, Zampini, Infante 9, Ogide 40, Lusvarhi, Lupusor, Marulli 3, Di bonaventura 14.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *