Whiting non rescinde, ma resta o forse no

Trent Whiting nei prossimi giorni tornerà ad Imola per mettersi a disposizione di coach Fucà, nel caso in cui la società imolese avrà le possibilità economiche di rescindere il contratto con la guardia americana, allora il giocatore interromperà il suo rapporto lavorativo con la società romagnola, nel frattempo il suo agente Filippo Nanni lavorerà per trovare una nuova destinazione. La soluzione più pratica sarebbe quella di reintegrare il giocatore in rosa, ma così restando le cose la  questione Whithing, quindì,

continuerà a complicare i piani tecnici e di mercato della dirigenza imolese, in quanto Whiting non rientra nei piani di coach Fucà, ma non ci sono le condizioni economiche per la squadra imolese di poter acquistare due esterni extracomunitari sul mercato.