UFFICIALE – Stings Mantova, il primo volto nuovo è Ryan Amoroso

La Pallacanestro Mantovana comunica di aver ingaggiato in data odierna l’atleta italo-americano Ryan Amoroso.
Giocatore di energia, ottimo difensore, è un eccellente rimbalzista e può essere pericoloso sia spalle sia fronte a canestro, con anche una buona mano dalla linea dei 3 punti.
Nato negli Stati Uniti, a Burnsville, nel Minnesota il 7 dicembre 1984, è un’ala grande di 205 cm per 110 kg e può ricoprire anche il ruolo di centro.
Comincia la sua carriera cestistica nella Burnsville High School prima di “iscriversi” alla Marquette University. Nella stagione 2007/08 Amoroso riceve l’importante chiamata della San Diego St. University con la quale disputa la NCAA, il campionato di pallacanestro che rappresenta il massimo livello del basket collegiale degli Stati Uniti d’America.
Nel 2009/10 la prima esperienza in Italia, in Legadue con la maglia di Imola dove colleziona 11 presenze. La stagione successiva è protagonista nel Snæfell, formazione militante nella Serie A islandese. E’ tra i migliori del campionato con 18.8 punti e 9.6 rimbalzi di media.
Nel 2011/12 il ritorno in Italia, sempre in A2, con i colori biancorossi di Piacenza dove viaggia di media con 7.8 punti e 5.6 rimbalzi in 18.3 minuti sul parquet. Con la squadra emiliana disputa una stagione importante con la conquista dei playoff e il raggiungimento dei quarti di finale.
L’anno dopo il ritorno nella Serie A islandese, ancora con i colori dello Snæfell, dove è veramente dominante: 20.7 punti (56% da due punti, 40% da tre punti) e 14.5 rimbalzi in 34 minuti di utilizzo medio.
Nell’ultima stagione, che l’ha visto protagonista con la casacca del Basket Nord Barese nel campionato di Adecco Silver, Ryan è stato uno dei migliori giocatori del torneo. 15.0 punti, 11.3 rimbalzi (il migliore dell’intera Silver) e 1.3 assist in quasi 32 minuti di gioco le sue medie nelle 29 gare disputate con il team pugliese.
“Cercavamo un giocatore da affiancare a Jefferson che potesse garantirci gioco esterno ed interno unitamente. – dichiara il GM Sandro Santoro – Abbiamo scelto uno tra i giocatori che tecnicamente ci soddisfa di più e che fa della sua esperienza una delle caratteristiche importanti che desideriamo garantire al Roster della prossima stagione.”
Anche Morea commenta il nuovo arrivo: “Ryan Amoroso è un lungo versatile, cioè in grado di giocare vicino e lontano da canestro e si incastrerà bene con Jefferson. Dal colloquio con lui ho colto la determinazione ad aiutare la squadra a vincere grazie al suo lavoro su entrambi i lati del campo.”

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *