UFFICIALE – Napoli: Ingaggiati Ceron e Zacchetti

A conferma della bontà dell’anteprima rilasciata da nostro portale (Clicca Qui per visualizzare l’articolo), ecco di seguito il comunicato della Pallacanestro Napoli relativo all’ingaggio di Marco Ceron e Joel Zacchetti:

Sono italiani i primi due acquisti di Napoli. Ceron, nato a Mirano nel 1992, è una guardia di 195 cm che ha disputato l’ultima stagione a Recanati, dove ha avuto 11.6 punti e 3.7 rimbalzi di media, tirando con il 52% da 2, il 34% da 3 e il 74% ai liberi. Il suo high è di 28 punti, realizzati contro Matera. Si tratta di uno dei giovani italiani più promettenti. Ha compiuto la trafila giovanile a Treviso. Nell’estate 2008 approda alla Reyer Venezia, nel 2009 conduce la squadra

Under17 tra le migliori quattro formazioni di Italia realizzando oltre 30 punti di media. Le sue prestazioni gli valgono l’esordio in LegaDue, proprio con la canotta della città lagunare, e la successiva chiamata nella nazionale Under20, per la quale diventa presto un pilastro, conquistando l’argento agli Europei di categoria nel 2011.

Joel Zacchetti è invece un’ala di 208 centimetri che può colpire anche dalla linea dei tre punti. Nato a Casorate Primo il 7 gennaio 1982, la sua carriera si svolge principalmente a Udine, prima nelle giovanili (nel 2000 è Campione Europeo Under 18) e poi con la Snaidero, dove disputa otto stagioni dal 1999 al 2008. Nel corso di questi anni, si allontana dalla città friulana solo per delle parentesi dapprima allo Slovan Lubiana in Lega Adriatica, poi a Ferrara in LegaDue (2004/2005) e a Sassari (11 punti e 5 rimbalzi di media nel 2005/2006). Nel 2008/2009 è a Cantù (27 partite, 2.9 punti di media) e l’anno dopo fa nuovamente ritorno a Udine, in LegaDue, dove contribuisce con 7.9 punti e 3.7 rimbalzi di media in 21 minuti di gioco.Torna nella massima serie nel 2010/2011 con la maglia della Vanoli-Braga Cremona, mentre nella passata stagione è in Divisione Nazionale A, a Castelletto Ticino, dove contribuisce alla salvezza della società piemontese risultando determinante nella serie playout contro la Virtus Siena, in particolare nella decisiva gara-3, con una doppia doppia da 16 punti e 26 rimbalzi”.

Clicca Qui per visualizzare la Guida al Mercato 2012 della LegaDue e per restare aggiornato circa i movimenti di mercato di tutte le squadre.