UFFICIALE – Mario Ghersetti alla Tezenis Verona

Continua attivissimo il mercato di LegaDue con le squadre impegnate ad occupare gli ultimi tasselli del puzzle in vista della prossima stagione. La prima ufficialità di giornata (come anticipato tempo fa dalla nostra redazione, clicca qui) dalla Tezenis Verona che comunica di aver raggiunto l’accordo con l’ottimo Mario Ghersetti, lo scorso anno a Brescia. Ecco il comunicato diramato dalla società:

Sostanza e leadership. La Tezenis annuncia l’arrivo di Mario Ghersetti, ala-centro italo-argentina di 201 cm, protagonista dell’ultimo campionato con la maglia della Leonessa Brescia. Grande uomo-spogliatoio, giocatore di personalità, Ghersetti è diventato ovunque l’idolo della tifoseria per le sue doti di duro combattente sotto i tabelloni ma anche lontano da canestro. Mario, in Italia, ha conquistato due promozioni ravvicinate in Legadue con le maglie nel 2007 di Veroli e l’anno dopo di Vigevano, dove è rimasto anche il campionato successivo prima di firmare per Brescia e conquistare nel 2011 un’altra promozione. Giocatore molto solido, di grande energia, nato a Buenos Aires il 16 gennaio 1981, Ghersetti ha terminato la stagione regolare con Brescia con ottime cifre fra i 14.7 punti di media e 6 rimbalzi in 28.5 minuti giocati, con high rispettivamente di 24 con Brindisi e Barcellona e 12 rimbalzi, sempre contro Brindisi. Il top per valutazione (33) proprio contro la Tezenis nella gara d’andata a Brescia con 21 punti in 32 minuti, 10/13 da due (59.3% nella regular season), 11 rimbalzi di cui 8 offensivi, 6 falli subiti e 7 palle recuperate. Ghersetti ha cominciato nel 1998 nel Penarol per proseguire con il Central Entremiano, quindi l’arrivo in Italia e le quattro stagioni al Silver Porto Torres. Sempre in crescendo le sue cifre, da Veroli a Brescia, ed un contributo in campo che va al di là dello scout finale.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *