Tutti al PalRubini e allo Stadio Rocco: gemellaggio Acegas Pallacanestro Trieste 2004-Unione Triestina 2012

Basket e calcio, PalaRubini e Rocco: mondi così vicini, soprattutto a Trieste, città che una volta che si appassiona alle sue squadre le accudisce e le accompagna ai risultati più impensati. Da oggi il binomio storico prosegue, per fornire agli sportivi triestini la possibilità di vivere una domenica interamente all’insegna dello sport, risparmiando sul prezzo del biglietto. In occasione di match interni di domenica prossima dell’Unione Triestina (contro la Maranese) e dell’Acegas Pallacanestro Trieste 2004

 (opposta all’Aget Imola), i vertici delle due società hanno raggiunto un accordo per proporre agli abbonati una promozione “golosa”: i possessori della tessera stagionale dell’Unione Triestina 2012, dopo la partita di calcio, avranno poi modo di accedere al primo anello del PalaRubini con una significativa riduzione sul biglietto d’ingresso, pagando solo otto euro anziché i dodici previsti. Allo stesso modo, i tifosi abbonati al basket potranno tifare anche al “Rocco” ad un prezzo agevolato; tre euro di sconto per la Curva ‘Furlan’ (cinque invece di otto) e quattro per la Tribuna Pasinati (otto euro anzichè dodici). Un modo diverso di vivere la domenica, venendo incontro non solo alla voglia di sport ad alto livello del pubblico triestino, ma anche con un occhio di riguardo al portafogli in un momento economico difficile, permettendo così ai tifosi più fedeli di poter assistere in pratica a due eventi pagandone soltanto uno. Se l’iniziativa farà registrare i numeri sperati domenica, la promozione potrebbe essere estesa a tutta la durata della stagione nonché ai possessori di singoli tagliandi