Scafati: il lungo sarà Mclean, ritorno di fiamma su Crispin

Il dietro front di Paul Marigney ha fatto cambiare i piani della Givova Scafati sul mercato, però la società del neo coach Gennaro Di Carlo non si è persa d’animo ed ha continuato a lavorare sulle proprie trattative. La prima è quella di trovare l’erede sotto canestro a James Thomas, ed i gialloblu sembrano aver trovato l’alternativa in Jamel Mclean. Pivot americano, classe 1988 per 203 cm di altezza, Mclean è cresciuto al college di Xavier e la passata stagione ha giocato nella prima divisione del campionato belga con il Leuven. Per quanto riguarda il sostituto di Marigney, che ha deciso di interrompere il proprio rapporto con il sodalizio campano nonostante un anno di contratto, la Givova torna su un nome sul quale si era fiondata il mese scorso prima dell’acquisto di Massimo Bulleri. Il nome è quello di Joe Crispin, trattato negli scorsi giorni anche dai cugini di Napoli prima dell’acquisto di Clemente come potete leggere qui (http://www.basketitaly.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1400) , che potrebbe far coppia con lo stesso Bulleri, e divedersi i compiti di regista e di guardia con l’ex trevigiano.