S.Antimo parla coach Armano Trojano

La Pallacanestro Sant’Antimo lavora alla caccia del coach per la prossima stagione,solo dopo aver definito la guida tecnica sarà possibile programmare le operazioni di mercato e la composizione dello staff tecnico. A S.Antimo ormai da 8 anni (subito dopo avere lasciato il Basket Napoli dell’avv.Maione) al fianco degli head coach che sono passati, lavora con dedizione coach Armando Trojano il quale con tutta probabilità continuerà il matrimonio con la società del presidente Aniello Cesaro.Trojano al momento si gode il relax post salvezza ma con un’occhio sempre al campo:” Si , sono  tornato dalla Summer League di Castelfranco Veneto dove ho avuto modo di allenare e visionare giovani molto interessanti.Ora sono in attesa nella speranza che quanto prima si possa definire la questione della scelta del capo allenatore.

Con Di Carlo sono stato davvero molto bene, del resto nel girone di ritorno abbiamo fatto un vero e proprio miracolo riuscendo ad ottenere una salvezza sulla quale nessuno avrebbe scommesso un euro.So’ che la società sta valutando molti nomi e sicuramente saprà scegliere,del resto abbiamo un g.m. come Peppe Liguori che credo abbiamo dimostrato nel primo anno di Legadue di essere tra i migliori riuscendo ad apportare quei correttivi alla squadra che hanno consentito di superare le dirette avversarie in chiave salvezza.L’anno prossimo si tenterà di fare ancora meglio anche se il momento del basket in generale è davvero molto delicato.Molte piazze , anche storiche, sono in grave difficoltà quindi tutti i passi devono essere fatti con attenzione”.