Revoca Scudetti Siena, il Coni annulla le decisioni Fip e rimanda tutto in primo grado

gagliardetto-siena

Clamorosa decisione da parte del Collegio di Garanzia del Coni. Il terzo grado di giustizia sportiva ha scelto di annullare le decisioni della Fip dei primi due gradi, rinviando nuovamente in primo grado la patata bollente riguardo la revoca dei titoli della Mens Sana dal 2012 al 2013 comminata dopo il processo per frode sportiva.

A questo punto i titoli tornano momentaneamente in casa Mens Sana: l’augurio delle difese, in attesa delle motivazioni che spiegheranno i motivi dell’annullamento e che arriveranno entro due mesi, è che il nuovo procedimento possa rideterminare le sanzioni in modo totale; la decisione della Fip è comunque un colpo notevole e probabilmente inaspettato verso l’accusa. In caso agli imputati venisse riconosciuta infatti solo la slealtà attraverso la derubricazione del reato, l’impalcatura dell’accusa originale di frode sportiva per la società cadrebbe e i titoli potrebbero definitivamente rimanere al loro posto. Annullate quindi anche in toto le sanzioni ai singoli imputati.

 

Basketitaly © Riproduzione riservata