Processo Mens Sana, la Fip conferma in appello la revoca degli Scudetti

Processo sportivo per frode sportiva a carico della Mps Siena, la Corte Federale di Appello, riunita a Roma, ha rigettato i reclami dei sigg. Olga Finetti, Cesare Lazzeroni e Ferdinando Minucci e delle società Pol. Mens Sana 1871 e Mens Sana Basket 1971.

La Corte, per l’effetto, ha confermato le sanzioni irrogate ai reclamanti dal Tribunale Federale lo scorso 25 ottobre e confermato la revoca degli scudetti delle stagioni sportive 2011-12 e 2012-13, delle Coppa Italia 2012 e 2013 e della Supercoppa 2013.

Si tornerà ora di fronte al collegio di garanzia del Coni, con i legali degli imputati che sperano di ribaltare nuovamente il verdetto come nello scorso aprile.