Pistoia tra Jr Reynolds e A. Freeman, Bologna dopo Drenovac vicino Cournooh

La Giorgio Tesi Group Pistoia continua a sondare il mercato alla ricerca di una guardia. La società toscana da giorni è  in trattativa con l’ex guardia di Varese Jr Reynolds, ma il giocatore tentenna e per il momento non è convinto dalla proposta di Pistoia. Alla squadra di coach Moretti nelle ultime ore è stato offerto Austin Freeman, la guardia realizzatrice la scorsa stagione a Forlì nella prima parte del campionato con oltre 20 punti di media a partita, prima di essere messo ko da fastidiosi problemi fisici e tornare negli Usa. Nel caso in cui Jr Reynolds dovesse ancora rispondere picche, Pistoia virerebbe a quel punto su Freeman.

La Biancoblu Bologna stamane ha ufficializzato l’acquisto dell’ala serba Djordje Drenovac, ma la squadra del presidente Romagnoli ha subito in cantiere un altro acquisto. Il giocatore serbo Drenovac è un giovane talento, classe 1992, e per struttura fisica visto che è molto alto per il ruolo di guardia/ala che occupa(Ndr 209 cm) può assomigliare ad un primo Toni Kukoc. Per il momento la carriera del giovane Drenovac, il giocatore ha militato nel massimo campionato austriaco dall’età di sedici anni, non può essere paragonata  a quella del prima menzionato Kukoc, ma sicuramente il serbo ha dei grandissimi margini di miglioramenti. Sempre in casa Biancoblu si attende nelle prossime ore la firma del play Cournooh, che andrebbe a completare il mosaico affidato a coach Salieri.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata