Ora c’è pure il comunicato: Piacenza sei ancora in Lega2!

“La Società U.C. Piacentina Srl, comunica che , in data odierna (2 luglio 2012), il General Manager Marco Sambugaro e il Dirigente Responsabile Giovanni Maestri hanno formalizzato a Bologna, presso gli uffici della LegaDue, la documentazione necessaria per l’iscrizione della società biancorossa al prossimo campionato 2012/2013 di LegaDue-Eurobet”. Questo il comunicato che sancisce ufficialmente la partecipazione della squadra del Presidente Rispoli alla seconda serie professionistica italiana.

Un’iscrizione che rappresenta un grande regalo alla città e un grande sforzo del numero uno biancorosso, ancora senza partner ma troppo legato a questi colori e deciso a mantenere Piacenza nel basket che conta. Le ultime 24 ore sono state un vero e proprio calvario per i tifosi, con diverse voci che si rincorrevano e parlavano di una rinuncia della squadra non solo alla LegaDue ma ad ogni altro campionato nazionale, ma alla fine, come in tutte le storie belle, ecco il lieto fine che rende tutti più felici. Il Morpho ripartirà dunque dal -2 inflittogli a fine campionato e tornerà quasi sicuramente a scaldare i cuori dei tifosi nel mitico PalaFranzanti di Largo Anguissola, culla dei più grandi successi cestistici dei biancorossi. Lo farà con o senza il cecchino Alan Voskuil? I rumors degli ultimi giorni parlano di un interessamento di Sassari per il texano, soldi freschi che aiuterebbero a rimpinguare le casse del Morpho, ma per gli ultras sarebbe certamente dura veder partire il loro più grande idolo. L’entusiasmo per questa iscrizione però non frenerà il sempre caldissimo tifo piacentino.

(C) BasketItaly.it – Riproduzione Riservata