Mercato LegaDue: Napoli, tanti nomi per il GM Liguori. Battle all’Orlandina

 

Il mercato di Legadue è nel vivo, per alcuni team mancano poche pedine per mettere a posto il roster mentre alcune formazioni sono ancora un rebus. La nuova Napoli per esempio è ferma a zero nelle caselle del roster ed il g.m. Peppe Liguori in collaborazione con il d.s. Antonio Ambrosino ed il t.m. Antonio Mirenghi dovrà nei prossimi giorni compiere un vero e proprio miracolo con annunci a ripetizione. Fari puntati su Simone Flamini e Juan Marcos Casini (vicinissimo)in uscita da Pesaro e Scafati, interessa molto anche il giovane Marco Ceron di proprietà di Venezia ma l’anno scorso a Recanati ed anche Mike Nardi l’anno scorso a Forli che potrebbe comunque riconfermarlo. Sul mercato Usa al momento il sogno è il

vecchio cannoniere Joe Crispin che pareva sulla strada di Capo d’Orlando che invece ha scelto Taylor Battle, dalla Summer League è uscito anche il nome di J.P. Prince ex Tennessee. Per il comunitario si farà un pensierino agli ex S.Antimo Milivoje Bozovic e Nestoras Kommatos anche se forse potrebbe servire più un numero 5.

La ripescata Capo d’Orlando ha annunciato il play-guardia Tayor Battle ex Telekom Bonn ed è vicina a riportare in Italia Otis George, già visto a Casale e Venezia ma l’anno scorso in D-League con i Los Angeles D-Fenders dopo essere un po’ perso negli ultimi anni.Siciliani vicini anche al pivot Mitchell Poletti. Molto attiva la neopromossa Trieste che è vicina all’ex Cremona Marko Milic ed ha fatto un’offerta al tiratore Jobey Thomas , occhi puntati anche su Brandon Brown ex Teramo su cui è si è fiondata anche Ferentino.A Bologna il nuovo coach Salieri punterà tutto sui giovani visto che il budget è tra i più bassi della categoria, il primo arrivo è lungo ex Cantu’ Marco Diviach mentre è vicino alla firma Matteo Chillo ed è monitorato il play Alessandro Piazza ex Barcellona.

A Forli in attesa che venga ufficializzato coach Sandro Dell’Agnello ( a Brescia potrebbe andare Martelossi), il g.m. Ario Costa lavora alla squadra partendo da Luca Campani e Niccolo’ Basile. Nicola Natali dovrebbe restare ed è stata fatta offerta di rinnovo a Terrence Roderick, da valutare Mike Nardi idolo dei tifosi ma che  l’anno scorso nel finale di campionato ha avuto qualche diatriba con la dirigenza.A Imola il g.m. Renzo Vecchiato e’ pronto a chiudere con Rudy Valenti in uscita da Reggio Emilia non senza polemiche.

A Barcellona il presidente Bonina regala l’ennesimo colpo a coach Perdichizzi con la firma di Marco Giuri protagonista della promozione di Brindisi, Scafati l’altra regina del mercato invece è a caccia di un paio di lunghi per completare il roster allenato da Gennaro Di Carlo. L’ex Brescia Deividas Busma è favorito come comunitario ma manca ancora un Usa e Ron Slay non è piu’ il favorito seppure sia ancora tra i papabili.A Verona dopo l’ingaggio di Olaseni Shane Lawel pivot ex Balocesto Clavijo Leb in Spagna sta per arrivare anche Gabriele Ganeto.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *