LegaDue: Ecco le Nomination per l’MVP, Miglior Italiano e Coach dell’Anno

Mentre Brindisi, Pistoia, Scafati e Barcellona si contendono ancora il posto posto disponibile per raggiungere la massima serie, in LegaDue si aprono le votazioni per assegnare i premi di MVP, di Miglior Italiano e per il Miglior Coach.

Come per la scorsa stagione dopo il voto iniziale da parte degli addetti ai lavori (inclusi coach, general manager e capitani) e dei commentatori tv Franco Lauro, Stefano Michelini e Vincenzo Esposito sono uscite fuori le nomination per i suddetti premi. Spetta adesso al pubblico, da domani 23 maggio fino al 7 giugno alle ore 24, votare il proprio preferito sul sito ufficiale della LegaDue
(www.legaduebasket.it).

A chi è entrato nella griglia delle nomination è stato moltiplicato per 100 il numero dei voti raggiunti in modo da attribuire al voto espresso dai giurati un bonus di partenza.

Ecco le Nomination

MVP
Dwight Hardy (Giorgio Tesi Group Pistoia) voti 1500
Dawan Robinson (Trenkwalder Reggio Emilia) voti 1000
Donnel Taylor (Trenkwalder Reggio Emilia)  voti 600
Paul Marigney (Givova Scafati) voti 400
Aaron Johnson (Domotecnica Ostuni) e Troy Bell (Pallacanestro S. Antimo) voti 300

MIGLIOR ITALIANO
Michele Maggioli (Fileni BPA Jesi) voti 1300
Riccardo Cervi (Trenkwalder Reggio Emilia) voti 1300
Alessandro Cittadini (Pallacanestro S.Antimo) voti 400
Giacomo Galanda (Giorgio Tesi Group Pistoia) voti 400
Lorenzo Saccaggi (Giorgio Tesi Group Pistoia) voti 300
Tommaso Rinaldi (Domotecnica Ostuni) voti 300

COACH DELL’ANNO
Massimiliano Menetti (Trenkwalder Reggio E.) voti 2000
Paolo Moretti (Giorgio Tesi Group Pistoia) voti 900,
Franco Marcelletti (Domotecnica Ostuni) voti 700,
Fabio Corbani (Morpho Piacenza) voti 300
Sandro Dell’Agnello (Centrale del Latte Brescia) voti 300
Stefano Cioppi (Fileni BPA Jesi) voti 300