La LegaDue piange Martin Colussi, il cordoglio del Pres. Bonamico

La notizia ti aggresice violenta verso fine mattinata di una domenica che diventa all’improvviso odiosa e insopportabile come questo maggio infame che ha già sparso dolore in quantità assurda e vigliacca Martin Colussi, il 31enne giocatore che quest’anno ha militato nella Prima Veroli, è morto, vittima di un’incidente stradale sulla Pordenone-Udine, proprie dalle parti di casa sua. Destino tremendo.

Una notizia che lascia tutti sgomenti ed attoniti.
Il presidente di Legadue Marco Bonamico, a nome di tutti i club, dei loro presidenti, dirigenti, tecnici e giocatori e dello staff di Legadue, esprime la propria dolorosa, commossa partecipazione a questo evento drammatico stringendosi in un fraterno e caloroso abbraccio ai gentori, alla fidanzata, ai familiari, agli amici del povero Martin, a tifosi che lo stimavano, e al presidente Leonardo Zeppieri e tutto il Basket Veroli colpito da questa tristissima circostanza.

Domani a Barcellona e martedì a Scafati, gara2 delle semifinali-play off inizieranno con un minuto di raccogliemento in memoria di Martin il cui ricordo riarrà nel cuore di tutti noi.