La Commisione Giudicante respinge ricorso di Napoli, Liguori: Era solo il primo passo della nostra battaglia

La Commissione Giudicante Nazionale ha respinto il ricorso del Nuovo Napoli Basket per la sentenza della Fip che ha dato la partita persa a tavolino ai napoletani nella prima giornata di campionato contro la Tezenis Verona per l’irregolarità nel tesseramento dell’atleta Antonello Ricci.

La società partenopea ha espresso la propria disapprovazione per la sentenza della Commissione Giudicante, ma non si fermerà al primo grado della giustizia sportiva, e farà ricorso alla Corte Federale come ha spiegato a chiare lettere il g.m. napoletano Peppe Liguori: “Accogliamo con grande rammarico la sentenza della Commissione Giudicante, ma era soltanto il primo passo della battaglia che siamo intenzionati a portare avanti per dimostrare in tutte le sedi competenti la nostra buona fede nel caso in esame”.