I giovani piacentini vanno a caccia della gloria

La Morpho sta andando oltre le aspettative al suo primo anno in Legadue. Le prestazioni più che soddisfacenti dei biancorossi, che stanno lottando per un posto nei playoff, hanno smentito e sorpreso anche i più grandi scettici che ad inizio anno pronosticavano una salvezza molto sudata per Corbani e i suoi.

 

Ma c’è un’altra Piacenza, nel suo piccolo, che sta regalando gioie a tutta la dirigenza piacentina: si tratta della squadra Under 19 che domani alle ore 20,30 al palazzetto di San Lazzaro se la vedrà con la Scuola Basket Ferrara nella prima partita di Playoff. In palio c’è la qualificazione alle semifinali che consentirebbe a questi ragazzi di poter arrivare a giocarsi il titolo di campioni regionali ed accedere al campionato interzona, traguardo più che prestigioso che nessuna squadra piacentina a livello giovanile ha mai raggiunto.

La squadra, allenata dall’ex guardia di Piacenza Alessandro Mambretti, protagonista di due promozioni consecutive con i biancorossi, e dal vice Stefano Palma si è classificata terza nel girone A élite con 30 punti (15 vinte e 5 perse), dietro a Forlì e Basket Save My life, formazioni per altro battute nel corso del campionato grazie a due grandi prestazioni casalinghe. La compagine biancorossa è imbattuta in casa (10/10 per loro) e grazie a prestazioni sempre più convincenti ha visto il pubblico aumentare di partita in partita, grazie anche al gioco spettacolare offerto (nelle partite interne la media punti si aggira intorno agli 80). Ovviamente si spera la striscia interna possa proseguire domani.

I ragazzi se la vedranno con una formazione solida, una Ferrara piazzatasi seconda nel girone B (dietro a Granarolo basket) che fa del gioco di squadra il suo punto di forza. Il pronostico è più che mai incerto e proprio per questo mai come in questa occasione la folta presenza di pubblico sarà fondamentale per caricare e incitare la squadra.

Prima partita dunque in casa di Piacenza, il ritorno lunedì alle ore 20,30 in terra romagnola: sarà la differenza punti a decidere la semifinalista, che se la vedrà contro la vincente di Pol. Stella-Forlì, augurandosi che siano i giovani lupi biancorossi ad arrivare fra le migliori 4.

Ecco il roster per la stagione 2011/2012

Federico Scarionati,Stefano Dallavalle,Tiziano Vallisa, Riccardo Loriaux, Marco Bosini, Alessandro Stecconi, Riccardo Mori, Alessandro Laurenza, Ousseynou Pene, Francesco De Nicolao, Luca Pasquali, Thomas Tanzi.

Allenatore: Alessandro Mambretti

Vice Allenatore: Stefano Palma.

 

(C) BasketItaly.it – Riproduzione Riservata