Fileni Jesi: Accordo con Valentini e Dolic per la stagione 2012/13

L’Aurora Basket Jesi comunica di aver rinnovato il contratto di prestazione sportiva con l’atleta Jacopo Valentini (1986), estendendolo fino al termine della stagione 2012/2013. Guardia/ala di 193 centimetri, Jacopo era arrivato a Jesi per rinforzare la squadra della scorsa stagione ad inizio dicembre 2011. Nel contempo la Società rende noto di non aver esercitato la clausola di uscita dall’accordo in essere con l’ala/centro David Đolić (1989), 198 centrimetri, croato di nascita ma di nazionalità e formazione italiana, che pertanto continuerà ad indossare la maglia arancio-blu anche nella prossima annata sportiva.

“E’ con viva soddisfazione che abbiamo rinnovato l’accordo con Valentini – attacca coach Stefano Cioppi –, perché lo scorso anno ha disputato una stagione positiva sotto tutti i punti di vista. Averlo con noi anche l’anno venturo è una garanzia non solo dal lato tecnico, ma anche del gruppo. Jacopo ha saputo entrare in corsa nel team con grande umiltà ed etica del lavoro, legando con tutti i suoi compagni ed instaurando un bel feeling anche con capitan Maggioli. Per Đolić – continua l’allenatore e direttore dell’area tecnica arancio-blu – c’è poco da aggiungere al fatto che non abbiamo mai preso in considerazione l’eventualità di avvalerci clausola di uscita che avevamo a disposizione. David è un giocatore che lavora sodo ogni giorno, ha margini di crescita notevoli e siamo sicuri che farà evidenti passi in avanti. Riuscire a riconfermare già quattro giocatori del gruppo di quest’anno (Maggioli e Santinageli hanno contratti pluriennali, NdR), nonostante il budget a disposizione sia sempre lo stesso, non era facile e siamo contenti di avere questa buona base di partenza. Con mezza squadra che è già affiatata, ripartire la prossima stagione sarà più agevole. Inoltre, sia Đolić che Valentini hanno spiccate caratteristiche difensive, che ci aiuteranno a creare quella squadra con spirito combattivo che abbiamo in mente”.

“Sono molto contento – ammette il presidente Carlo Barchiesidel lavoro del nostro staff, che ha deciso di trattenere Valentini e Dolic. Avere a disposizione un ragazzo come Valentini che sin dal suo arrivo s’è messo a disposizione dell’allenatore e del gruppo, riuscendo mano a mano a conquistarsi fiducia e credibilità, è davvero un buon viatico. Per lui lo scorso anno è stata una stagione delicata e credo che, visti anche i suoi trascorsi, nella stagione 2012/13 possa esplodere definitivamente affermandosi anche in Legadue. Anche la conferma di Đolić, nell’ottica di avere quanti più giocatori possibile della passata stagione, mi fa ben sperare. David è un lavoratore instancabile, un giocatore con una propensione al lavoro che oggi difficilmente riscontrabile in un giovane, e questo son sicuro lo aiuterà a migliorarsi ed a dare di più alla causa aurorina rispetto all’anno scorso”.