Esordio casalingo della Givova contro Trento, coach Di Carlo vuole continuità

Esordio casalingo per la Givova Scafati che ,dopo il colpo esterno su un campo complicato come quello di Capo d’Orlando,ritrova i suoi tifosi contro la neopromossa Trento. I ragazzi di coach Buscaglia all’esordio sono stati battuti dalla corazzata Sigma Barcellona di King Troy Bell ma non ha sfigurato restando in partita per tutto il match.Coach Di Carlo in settimana ha tenuto su l’attenzione dei suoi che non devono commettere l’errore di sottovalutare Garri e compagni che sono squadra arcigna ed orgogliosa.

Oltre al lungo argento olimpico nel 2004,molti sono gli uomini di esperienza su cui puo’ contare il tecnico Buscaglia.Sotto canestro c’e’ Dordei in caccia della stagione del rilancio dopo l’annata in chiaroscuro a Barcellona Pozzo di Gotto mentre sul perimetro l’uomo da tenere sotto stretta osservazione e’ B.J. Elder ormai veterano della Legadue dopo le esperienze di Jesi e Veroli.In cabina di regia ,oltre all’italo argentino Forray che ha nuovamente la possibilitò di misurarsi in Legadue dopo la mezza stagione disputata a Forli,agisce Michael Umeh americano con passaporto nigeriano della scuderia Scotti che non ha comunque entusiasmato all’esordio.I giovani Pascolo e Spanghero e  Conte completano un roster il cui obiettivo è la permanenza in categoria.Scafati sul piano del roster sembra assolutamente superiore ai trentini ma nel basket nulla è già scritto, coach Di Carlo si attende comunque una prova di forza dei suoi anche perche’ l’inserimento di Porta e Slay ( straordinario contro Capo d’Orlando) pare ormai completato.Patron Longobardi ed il presidente Rossano si attendono una risposta corposa anche dal pubblico, dopo gli esborsi in sede di mercato la campagna abbonamenti ha viaggiato un po’ a rilento ed i vertici societari non sono molti contenti.Riempire il PalaMangano per la prima in casa sarebbe un buon segnale di una piazza che negli ultimi anni è diventata troppo tiepida nei confronti del gioiellino creato da Longabardi e company.