Di Carlo: “A Jesi con ancora più determinazione!”

L’Igea Sant’Antimo di coach Gennaro Di Carlo si trova a vivere uno dei momenti più importanti dell’intera stagione, con cinque giornate ancora da giocare e l’ombra di una possibile penalizzazione che sembra possa arrivare verso metà aprile (a causa di una defezione burocratico) e che può compromettere una salvezza che la squadra napoletana sta lottando fino alla fine per conquistare. Questo, però, non ha per nulla abbattuto gli animi di Bell e compagni che andranno a Jesi con ancora più determinazione di far bene, ecco le dichiarazioni di coach Gennaro Di Carlo alla vigilia della trasferta di

Jesi: “Andiamo a Jesi con ancora più determinazione. In questo finale di campionato dobbiamo ottenere quanti più punti è possibile dal momento che a metà aprile gli organi federali ci daranno notizie anche sull’ipotesi di penalizzazione di 2 punti. Ora pensiamo alla partita: siamo pronti a combattere. A Jesi, così come fatto in casa e in trasferta, serve più che la partita perfetta. Per fare bottino pieno dobbiamo disputare un incontro al di sopra delle righe e addirittura delle nostre possibilità. Squadra e società vogliono salvarsi. Un obiettivo comune che con impegno e professionalità dobbiamo raggiungere tutti assieme sul campo gara dopo gara”.

Si sofferma anche sugli avversari coach Di Carlo: “Jesi è una squadra in forma che ha vinto 5 gare nel girone di ritorno e che è arrivata alla Finale di Coppa Italia, oltre ogni previsione di inizio campionato. Un gruppo talentuoso che esprime la migliore pallacanestro a metà campo. Il segreto della stagione di Jesi è senza dubbio coach Cioppi a cui faccio i miei complimenti”.