Capo d’Orlando, ingaggiato Marco Portannese

Gran colpo di Capo d’Orlando che mette sotto contratto la guardia Marco Portannese, classe 1989. Lo scorso anno a Torino, e autore di una positiva stagione, il giovane Marco è sicuramente uno dei giovani più interessanti dell’intero panorama cestistico italiano. A rendere noto l’ingaggio è la stessa società siciliana:

Orlandina Basket comunica di aver sottoscritto un contratto di durata triennale con Marco Portannese, guardia di 192 centimetri, nato ad Agrigento il 29 maggio 1989.
Marco muove i primi passi nella Fortitudo Agrigento, salvo trasferirsi a Livorno a soli 16 anni, nel 2007 invece a puntare su di lui è il Montepaschi Siena che lo ingaggia con un contratto pluriennale; durante la prima stagione va in doppio

tesseramento al Colle Val d’Elsa in DNC facendo registrare 24.3 punti di media ad appena 18 anni. Nel 2008/2009 assaggia la Serie A con la Sutor Montegranaro realizzando 2.3 punti di media. Nel 2009/2010 Portannese scende in DNA per giocare con la maglia della Virtus Siena, il suo impatto con la categoria sarà devastante: farà infatti registrare ben 16.6 punti, 4.4 rimbalzi e 2.1 assist e 2.9 rubate di media. Nel 2010 coach Griccioli, che aveva allenato Marco nelle giovanili senesi, lo chiama a Scafati in Lega2 ma Portannese in Campania non riesce ad esprimere il suo potenziale e dopo sette partite (2 punti e 2 rimbalzi di media) torna alla Virtus Siena con cui conquisterà la Coppa Italia di DNA realizzando 15.4 punti, 3.7 rimbalzi e 2.3 rubate di media. Nel 2011/2012 Marco sceglie l’ambiziosa PMS Torino in DNA e qua i suoi numeri parlano chiaro: 16.4 punti (terzo assoluto in DNA), 7.2 rimbalzi e 2.7 recuperi di media tirando con il 56% da 2, il 37% da 3 e il 90% ai liberi venendo inserito da Eurobasket.com nel miglior quintetto del campionato e convincendo Simone Pianigiani a convocarlo per uno stage della nazionale sperimentale a Maggio. Portannese ha anche fatto parte delle nazionali Under-16 e Under-18.
Orlandina Basket comunica inoltre di aver trovato un accordo con la società Don Bosco Livorno per il prestito annuale dell’atleta Andrea Vignali, ala piccola di 2 metri nato a Massa Carrara il 4 agosto 1993. Vignali è un giocatore di grande energia che ha ben figurato durante le finali nazionali Under-19, Andrea completa il roster a disposizione di Massimo Bernardi.