Buona la Prima: Veroli batte Brindisi 74-66. Walker (20) in evidenza

Primo test amichevole di pre-campionato per la nuova Prima Veroli targata Franco Marcelletti che ha affrontato in uno scrimmage a porte chiuse al “Città di Frosinone” l’Enel Brindisi di coach Piero Bucchi, fresca vincitrice degli ultimi play off di LegaDue.
Quattro periodi da 10’ ciascuno senza azzerare il punteggio, al contrario di quanto accaduto 24 ore prima nell’amichevole sostenuta dai pugliesi al Ponte Grande di Ferentino. Questi i risultati parziali di ogni singolo periodo: 17-23, 21-17, 18-18, 18-8.

Nessun assente nelle file giallorosse con Marcelletti che ha ruotato tutti gli uomini a disposizione compresi i giovani Stirpe e Savo mentre Brindisi si è presentata in Ciociaria con un organico privo di capitan Ndoja, Viaggiano e Simmons, convocati con le rispettive Nazionali e degli infortunati Formenti e dell’ex Reynolds ma con l’ingaggio dell’ultim’ora del greco Nikolaidis. Il test contro l’E nel ha dato buone indicazioni per coach Marcelleti con i giallorossi che hanno tenuto testa ai più quotati avversari per l’intero match portando a casa una vittoria (74-66) che fa comunque morale. Top scorer dell’incontro Erving Walker a referto con 20 protagonista di una seconda parte di gara di grande spessore, in doppia cifra anche Bruttini (14) ed Infante (10). Mercoledì pomeriggio al PalaBarbuto contro la Pallacanestro Sant’Antimo Napoli altro test per Bruttini e compagni. Questi i tabellini delle due formazioni al termine dei 40’ di gioco complessivi: Prima Veroli: Hunter 7, Stirpe , Stella ne, Jurevicus 8, Berti 6, Walker 20, Bruttini 14, Infante 10 , Rinaldi 4, Rossetti 2, Savo , Carenza 3. All. Marcelletti Enel Brindisi: Robinson 121, Milosevic , Fultz 12, Pacella 2 , Zerini 9, Gibson 13, Nikolaidis 7, Rosato, Preite, Grant 8. All. Bucchi.