Biella scalda i cuori dei tifosi con un derby da sogno. Casale cede sul 68 a 58.

amadeo-tessitori-biella-2016-09-25

L’Angelico Pallacanestro Biella parte col botto, conquista il derby della prima giornata del campionato di A2 girone Ovest mettendo a tappeto la Novipiù Casale con il risultato di 68 a 58.
Un grande show quello portato in scena dai ragazzi di coach Carrea che, davanti ad un Forum gremito da 3180 spettatori, ha saputo oscurare una squadra di grade esperienza e spessore come della di coach Ramondino imponendo fin da subito il loro ritmo di gioco fresco e dinamico.
La vittoria dei biellesi si è sviluppata però, per la quasi totalità, in una netta supremazia difensiva coronata da una sorprendente superiorità a rimbalzo (50-30).
Carrea schiera subito in campo Venuto, Ferguson, De Vico, Hall e Tessitori, Ramondino risponde con Tomassini, Natali, Emegano, Tolbert e Martinoni
Nonostante l’ottimo avvio di Martinoni, l’Angelico ingrana subito la quinta con un devastante Tessitori che mette subito in chiaro “chi comanda” con 10 punti consecutivi ed una stoppata. Casale si trova spiazzata ed arranca nella ricerca di una possibilità di allungo ma Biella chiude la prima frazione sul 13 a 6.
Il primo quarto si rivela solo il preludio di una prestazione da primi della classe che ha saputo oscurare un egregio avversario per tutto l’incontro.
Casale non ha avuto alcuna possibilità di mettere la freccia del sorpasso su un gruppo di leoni che non ha smesso nemmeno un istante di lottare.
MVP dell’incontro Tessitori con 20 punti e 8 rimbalzi ma un grandissimo “complimenti” è di dovere nei riguardi di ogni singolo giocatore dell’Angelico in quanto tutto il team ha contribuito a dare vita a questo spettacolo che rimarrà nei ricordi di ogni tifoso.

Angelico Biella-Novipiù Casale Monferrato 68-58

Angelico Biella: Ferguson 13, Hall 10, Massone, Venuto 9, Luca Pollone, De Vico 8, Udom 7, Matteo Pollone n.e., Wheatle 1, Rattalino n.e., Tessitori 20.
Allenatore: Carrea.
Novipiù Casale Monferrato: Tolbert 8, Denegri n.e., Tomassini 13, Natali, Blizzard 7, Di Bella 4, Martinoni 13, Emegano 6, Severini 4, Ruiu n.e., Valentini n.e., Bellan 3.
Allenatore: Ramondino.
© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *