A2 Ovest – Siena, ufficiale l’addio a Griccioli. Al suo posto promosso il vice Mecacci. L’ultimo esonero fu Dalmonte nel ’99

E’ ufficiale: Giulio Griccioli non è più l’allenatore della Soundreef Mens Sana Basket, al suo posto promosso il vice Matteo Mecacci. Come confermato dai rumors di serata, la società senese ha messo in discussione il coach senese all’indomani del ko di Scafati, optando per il cambio tecnico, al fine di dare la scossa a un team troppo fragile e discontinuo. Griccioli chiude l’esperienza senese con 5 partite in stagione fatte di 3 perse (tutte fuori) e 2 vinte (in casa) e un atteggiamento di squadra, specie nei primi tempi, giudicato inadeguato da tifosi e società. Come nuovo capoallenatore torna il giovane Mecacci, già allenatore della formazione promossa dalla B1 all’A2 nel 2014-2015: l’ultimo esonerato in casa Mens Sana risale addirittura alla stagione 1998-1999 di Serie A, quando Luca Dalmonte fu rimpiazzato da Eduardo Rusconi. Questo il comunicato ufficiale dell’esonero:

 

La Mens Sana Basket 1871 comunica l’esonero del Signor Giulio Griccioli dall’incarico di allenatore. Al Signor Griccioli, al quale facciamo i migliori auguri per il suo futuro professionale, vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta con impegno e correttezza. La conduzione tecnica della Squadra è affidata al Signor Matteo Mecacci al quale Mens Sana Basket 1871 rivolge i più cordiali auguri di buon lavoro. E’ convocata una conferenza stampa per domani, 31 ottobre, ore 16:30, presso la sala stampa della Mens Sana Basket 1871, alla quale parteciperanno il presidente Guido Bagatta, il direttore sportivo Lorenzo Marruganti, il coach Matteo Mecacci e, in veste di rappresentante dell’azionista Siena Sport Network, il signor Filippo Macchi

 

Basketitaly © Riproduzione riservata