A2 Ovest: Scafati non trema in casa, per Siena la rimonta non basta

Rimane in corsa per i piani alti del girone Ovest la Givova Scafati, che batte anche la Soundreef Siena, i toscani nonostante una buona rimonta non vanno oltre il -3 che chiude la gara.

Il comunicato della società senese

Una rimonta super non basta alla Soundreef Mens Sana per centrare il primo successo lontano dal PalaEstra. A Scafati la Givova si impone 66-63 nel match valido per la quinta giornata di andata del campionato di serie A2 girone Ovest e si porta a quota 8 in classifica mentre la Soundreef Mens Sana rimane ferma a quota 4.

I biancoverdi, dopo i primi due quarti chiusi a -19 (40-21 al 20′), trovano la forza di reagire e mettono paura ai padroni di casa segnando 42 punti contro i 26 dei campani di coach Perdichizzi.

Trascinata da Turner (21 punti) e Ebanks (19) la Soundreef Mens Sana fallisce due volte il tiro del possibile pareggio con l’ex Lakers per poi cedere con i tiri dalla lunetta della Givova.

Domenica prossima (ore 12:00) per capitan Saccaggi e compagni l’occasione di riscatto a Siena contro la Leonis Eurobasket.

Givova Scafati-Soundreef Mens Sana Siena 66-63 (17-8, 23-13, 12-19, 14-23)

GIVOVA SCAFATI: Miles 21, Santiangeli 13, Pipitone 2, Antonaci, Ammannato 4, Ranuzzi 2, Romeo, Spizzichini 6, Trapani, Crow 6, Sherrod 12. All: Perdichizzi.

SOUNDREEF MENS SANA: Saccaggi 7, Turner 21, Sandri 8, Lestini 3, Ebanks 19, Borsato 2, Casella 3, Simonovic, Vildera, Cepic, Masciarelli, Ceccarelli. All: Griccioli.