A2 Girone Ovest: Casale vuole le Final 8. Roma è determinata a vincere ancora

 Acea Roma, Alan VoskuilSi gioca domenica 3 gennaio al Palazzetto dello Sport PalaTiziano, con palla a due alle ore 18, la tanto attesa sfida tra Casale e Roma che garantirebbe ai piemontesi l’accesso diretto alle Final Eight di Coppa Italia a Rimini. 

I ragazzi di coach Marco Ramondino si troveranno a fronteggiare una compagine ritrovata, reduce da 6 vittorie nelle ultime 8 partite di cui l’ultima gara vinta agevolmente sul campo della capolista Scafati.

Dopo il cambio di allenatore, infatti, che ha visto ripresentarsi per la terza volta al comando deulla panchina capitolina l’esperto Attilio Caja, la Virtus Roma arriva al match di domenica con tutte le credenziali per continuare la striscia positiva.
A tornare a brillare, sotto la nuova guida, la guardia ex Biella Alan Voskuil, che viaggia con medie da capogiro con i suoi 17.1 punti a partita e ben il 95% ai liberi, supportato dal quartetto delle meraviglie Callahan-Olasewere-Maresca-Meini e da un ottima costruzione di gioco che riesce a coinvolgere al meglio tutto l’intero organico.
Casale, invece, sta attraversando un periodo non di certo positivo reduce da due pesanti sconfitte, con Agropoli e Casalpusterlengo, e con con il suo capitano Martinoni ai box per un problemi al polpaccio intercorsi prima della gara con Casalpusterlengo.
I piemontesi dovranno aggrapparsi all’obbiettivo della qualificazione alle Finali di Coppa e sfruttare questa motivazione per trovare la giusta grinta per risollevarsi dalle proprie ceneri. Non sarà un compito di certo semplice ma tutta la società chiede questa svolta alla squadra per iniziare al meglio questo 2016.

Le dichiarazioni dei coach prima del match:
Coach di Roma Attilio Caja: “Chiudiamo questo girone di andata contro una squadra che ambisce a qualificarsi alle Final Eight di Coppa Italia. Per questo motivo ci aspettiamo un avversario agguerrito, ma anche noi siamo altrettanto agguerriti e determinati a dare seguito a ciò che stiamo facendo dopo aver centrato una vittoria di grande prestigio come quella di Scafati.  Dobbiamo continuare su questa strada lavorando duramente per fare bene e dare soddisfazione ai nostri tifosi”.
Coach di Casale Marco Ramondino: “Roma è una delle squadre che ha cambiato maggiormente volto durante la stagione, non per interventi di mercato, ma per il ritmo che ha preso. Nelle ultime 8 partite ha ottenuto 6 vittorie e più di 80 punti di media. È una squadra che ha trovato degli equilibri vincenti: ha giocatori molto esperti che rappresentano l’ossatura della squadra come Voskuil, Maresca e Callahan e intorno a questi ci sono responsabilità molto chiare. Anche altri giocatori come Meini e Bonfiglio hanno dell’esperienza e sanno dare un contributo importante. Roma gioca molto bene in velocità, ma ha anche un’esecuzione precisa dei giochi d’attacco e quindi trova sempre i giocatori migliori nelle condizioni ideali per concludere. È una partita molto difficile perché purtroppo la nostra situazione non cambia: siamo in grande emergenza però dobbiamo fare affidamento sul carattere e sul cuore dei nostri giocatori e cercare di lavorare su quelle che sono le abitudini di questa squadra, pur se negli ultimi tempi non abbiamo potuto fare grandi passi in avanti per migliorare quelle che erano le nostre abitudini e i nostri punti di forza”.

Ad arbitrare l’incontro saranno Sig. Beneduce, Sig. Ascione e Sig. Costa.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *