A2 girone Ovest: Biella ospita Trapani per ritrovare la carica

biella, febbraio 2017

Dopo la singolare trasferta lombarda di Legnano della scorsa domenica, l’Angelico Pallacanestro Biella si prepara a tornare in campo, davanti al proprio pubblico, per sfidare la Lighthouse Trapani, con palla a due alle ore 18.
In questo venticinquesimo impegno stagionale i ragazzi di coach Carrea si troveranno a dover riscattare sia la fallimentare trasferta sicula del girone di andata sia il match appena archiviato.
Biella, infatti, nell’ultimo turno ha avvisato i postumi, sia fisici che mentali, della Coppa Italia scendendo in campo con un spirito irriconoscibile che ha portato a collezionare un gap importante rattoppato nel terzo quarto e debolmente gestito fino alla sirena finale.
De Vico e compagni affronteranno una agguerritissima Lighthouse Trapani in piena lotta per la qualificazione ai prossimi playoff. Gli amaranto si trovano, effettivamente, nel gruppone centrale con 24 punti in classifica in compagnia di Siena, Rieti e Casale Monferrato provenendo da un avvio di girone di ritorno dai risultati altalenanti che nell’ultimo turno disputato li ha visti soccombere, punto a punto, nel match con Latina.
Trapani presenta, tuttavia, un roster di tutto rispetto che merita di ambire ad una posizione più dignitosa in classifica.
Biella arriva al match come capolista della serie a 36 punti, a 4 gradi di distanza dalla seconda classificata Tortona.
Il team siculo presenziano anche due grandi ex biellesi Gabriele Ganeto (a Biella dal 2003 al 2007) e Andrea Renzi (a Biella nella stagione 2012/2013).
La gara sarà diretta da Francesco Terranova di Ferrara, Alberto Maria Scrima di Catanzaro e Aydin Azami di Bologna.

Angelico Biella: 3 Jazzmarr Ferguson, 7 Michael Hall, 12 Federico Massone, 16 Marco Venuto, 18 Luca Pollone, 21 Niccolò De Vico (cap.), 22 Mattia Udom, 27 Luca Rattalino, 32 Amedeo Tessitori, 33 Samuele Pasqualini. All: Michele Carrea.

Lighthouse Trapani: 1 Keddric Mays, 3 Giorgio Costadura, 5 Andrea Renzi, 6 Claudio Tommasini, 8 Riccardo Tavernelli, 10 Nenad Simic, 11 Edoardo Nicosia, 14 Bruno Ondo Mengue, 15 Gabriele Ganeto, 19 Kenneth Vigliani, 22 Demian Filloy (cap.), 30 Jeffrey Crockett. All.: Ugo Ducarello.
© BasketItaly.it – Riproduzione riservata