La prima di Pozzecco è positiva. La Fortitudo piega Montegranaro 74-63

foto da sito fortitudo103.it

Buona la prima di Pozzecco. La Fortitudo si rialza dopo le tre sconfitte consecutive precedenti con Ravenna, Treviso e Imola. Grande prova di intensità difensiva. Solo 4 minuti giocati da McCamey. Ottimo l’avvio che fa subito pensare all’effetto-Poz, poi le cose si complicano, con la Poderosa Montegranaro che in 13’ rimonta 17 punti e ribalta l’inerzia. Ma il finale, di freschezza e tanta energia, è tutto di marca Fortitudo, che nonostante aver sbagliato 16 liberi, chiude largamente avanti. E la vince soprattutto in difesa.

Consultinvest Bologna-Xl Extralight Montegranaro 74-63

CONSULTINVEST BOLOGNA: Youbi ne, Cinciarini 15, Mancinelli 11, Okereafor 11, Fultz, Montanari, Chillo 3, Gandini 4, Amici 11, Rosselli 8, Italiano 11, McCamey. All. Pozzecco

XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO: Angellotti, Rivali, Campogrande 16, Maspero 12, Treier, Zucca, Corbett 18, Amoroso 6, Nikolic, Powell 10, Altavilla, Gueye 1. All. Ceccarelli

Arbitri: Bartoli, Caruso e Wassermann

Note: parziali 18-15; 35-34; 48-44

Tiri da due: Bologna 15/34, Montegranaro 14/27; tiri da tre 9/26, 7/25; tiri liberi 17/33, 14/18; rimbalzi 36, 37